Get Adobe Flash player

Valutazione attuale:  / 0

Convegno in programma alla Camera di Commercio lunedì 20 febbraio

la scuola come impresa sociale“La scuola come impresa sociale di comunità” è il convegno che si terrà alla Sala Conferenze della Camera di Commercio di Napoli (via S. Aspreno 2) lunedì 20 febbraio 2017 dalle ore 9.

L’incontro è promosso dalla rete MediNet attivata dal gruppo di imprese sociali Gesco e dal Cielm (Coordinamento Internazionale degli Enti Locali del Mediterraneo) per promuovere lo sviluppo sociale e produttivo della regione Campania, sostenendo la costruzione di reti territoriali tra le istituzioni, le imprese e il mondo sociale. L’incontro è stato stimolato dal lavoro del partenariato “Quartieri Poli Museali Estesi” attivato con gli istituti scolastici Galiani, Russo Montale, Villari, Caselli, e con i licei Cuoco Campanella, Garibaldi e Genovesi e con la Associazione Culturale Flora per realizzare un modello innovativo di scuola intesa come impresa sociale di comunità.

Si tratta di un modello di scuola dell’autonomia che si apre al territorio, ponendosi come luogo capace di rispondere ai bisogni culturali, formativi e di crescita complessiva della collettività, divenendo motore di sviluppo del tessuto sociale di riferimento. Questo tipo di scuola, oltre alla disseminazione dei modelli formativi, offrirà servizi culturali e sociali e prodotti formativi extra scolastici al servizio della collettività e promuoverà esperienze di impresa sociale di comunità, con azioni di rete tra cittadini, studenti e genitori, quali soggetti attivi nella rigenerazione sociale dei propri quartieri.

Dopo i saluti Istituzionali (ore 9.30) del sindaco di Napoli Luigi de Magistris e del Direttore Ufficio Scolastico Regionale Luisa Franzese, in programma (dalle 10) la tavola rotonda, moderata da Giacomo Serafini (Rete MediNet), con interventi di: Sergio D’Angelo, presidente Gesco gruppo di imprese sociali; Lucia Fortini, assessore all’Istruzione e alle Politiche Sociali della Regione Campania; Annamaria Palmieri, assessore all’Istruzione del Comune di Napoli; Claudia Migliore, presidente dell’Associazione Io ci sto; Sandro Fucito, presidente del Consiglio comunale di Napoli; Enza Amato, componente della Sesta Commissione del Consiglio regionale della Campania (Istruzione e Cultura, Ricerca scientifica, Politiche sociali); Raffaele Sibilio, del Dipartimento di Scienze economiche e statistiche Università degli Studi di Napoli; Marco Ugliano, dirigente Scolastico Ites Ferdinando Galiani; Armida Filippelli, del Comitato scientifico Partenariato Qpme.

Al termine del convegno sarà rilasciato un attestato di partecipazione. L’iniziativa è riconosciuta come attività formativa per il personale della scuola ai sensi degli artt. 66 e 67 del CCNL Comparto Scuola e della Direttiva MIUR n. 90/2013.

amicar sharing

napolicittasolidale

napoliclick

buona causa

card-farepiu copia

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria:

081.787.2037 int. 5 - gesco@gescosociale.it

rassegna stampa

nelpaeseit