Get Adobe Flash player

Valutazione attuale:  / 0

armadio a muroAl PAN, Palazzo delle Arti di Napoli (via dei Mille 60), venerdì 19 gennaio 2018 ore 16 si terrà la presentazione del libro di Graziella Lussu L'armadioa muro. Custode della storia e della memoria (Casa editrice Kimerick).

Con l’autrice intervengono Simonetta Marino, delegata alle Pari Opportunità del Comune di Napoli; Sergio D’Angelo , presidente del gruppo di imprese sociali Gesco. Modera la giornalista Alessandra del Giudice. L’evento ha il patrocinio del Comune di Napoli - Assessorato alle Pari Opportunità e del Pan – Palazzo delle Arti di Napoli. È organizzato dal gruppo di imprese sociali Gesco.

L'armadio a muro - Custode della storia e della memoria è un racconto autobiografico sulla storia straordinaria di Graziella Lussu, Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, medico e operatrice sociale, già missionaria in India accanto ai poveri e da oltre cinquant’anni impegnata a favore dei senza dimora.

In questo volume che l’autrice ha immaginato come primo di una trilogia, Lussu ripercorre i suoi primi vent’anni, dalla scelta di entrare nella Congregazione delle Suore della Redenzione, alla sua formazione e alle prime esperienze professionali, passando attraverso gli incontri più significativi che hanno contribuito alla sua crescita umana e professionale e a determinare la scelta di vivere dalla parte delle persone più disagiate.

L’autrice

Nata ad Alà dei Sardi in provincia di Sassari, dopo aver vissuto a Cagliari e frequentato la Facoltà di Scienze Biologiche, decide di diventare medico e dedicarsi ai più poveri. Si trasferisce a Roma per entrare nella Congregazione delle Suore della Redenzione e iscriversi alla Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica, dove si laurea a pieni voti nel 1972. Conseguita la specializzazione in Urologia a Roma e quella in Medicina Tropicale all’Università di Londra, parte missionaria per l’India. Rientrata in Italia, approda a Napoli, si specializza in Omeopatia e in Medicina Tradizionale Cinese e fonda con alcuni amici la cooperativa sociale Il Camper, con cui si attiva come medico di strada sull’Unità mobile del Comune di Napoli per assistere le persone senza dimora in percorsi di reinserimento sociale.

Nel 2014 riceve nella Camera dei Deputati il  titolo di "Cavaliere al merito della Repubblica” conferitole dal Presidente della Repubblica Italiana per il suo impegno sociale. 

amicar sharing

napolicittasolidale

napoliclick

buona causa

card-farepiu copia

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria:

081.787.2037 int. 5 - gesco@gescosociale.it

rassegna stampa

nelpaeseit